AMICI DEL CAMINO DI SANTIAGO    

 

 

Carissimi Amici,

 

dal 7 al 9 Ottobre 2016 si svolgerà il consueto tradizionale incontro con gli Amici Francesi del Cammino di Santiago. Quest'anno ci accolgono nella splendida "Valle delle Meraviglie", vicino a Tenda, in Val Roya.

 

E' un'occasione unica, assolutamente da non perdere, sia per la bellezza dei luoghi sia per la varietà delle visite proposte e per la possibilità offerta anche a chi non ama le salite di ammirare autentiche opere d'arte.

Aspetto pertanto le vostre adesioni, che mi auguro numerose,  all'indirizzo : tosco.pg@tiscali.it (oppure toscopg@gmail.com) al più presto possibile e comunque entro il 10 settembre.

 

Per chi fosse interessato è prevista anche una marcia di avvicinamento a piedi nei giorni precedenti, con partenza da Sospel martedì 4 ottobre, per arrivare al luogo dell'incontro verso il mezzogiorno di venerdì 7 ottobre. (Vedi foglio allegato a parte).

 

Vi allego il programma completo e qui sotto ve ne do la traduzione.

 

§                                    §                                    §                                    §

 

Giornate "Roger Roman" 2016, Incontro Franco-Italiano - Valle delle Meraviglie, Alpi Marittime, dal 7 al 9 Ottobre 2016

 

Venerdì 7 Ottobre 2016

La frazione della Miniera di Vallauria, incastonato nel cuore del bosco di larici sopra il            lago di Mesces, sul sentiero che conduce alla Valle delle Meraviglie, si affaccia a   strapiombo sul tumultuoso torrente Inferno. E' un antico villaggio di minatori, risalente al            Medioevo. Di volta in volta abitato, abbandonato e poi riscoperto, deve il suo             risveglio           alla Associazione "Neve e Meraviglie"  che l'ha trasformato in un Rifugio in cui si può   anche soggiornare più giorni.

·       18h30 : Aperitivo

·       19h30 : Cena al Rifugio

·       21h : Illustrazione della "Valle delle Meraviglie" a cura del prof. Henry De Lumley.

                       E' eccezionale onore che ci fa il celebre paleontologo professor Henry De Lumley                   intervenendo a questo incontro. Lo dobbiamo al fatto che  è cugino, di uno dei                                  fondatori dell'Associazioe francese PACA, Jean-François LUMLEY (e a sua

                       moglie Jacqueline).

                       La sua carriera professionale di oltre 40 anni è segnata da importanti scoperte

                       e dalla costruzione di apparecchiature scientifiche destinate a far meglio conoscere                  la Preistoria e sempre legata a programmi di ricerca e di scavi archeologici e

                       paleontologica.

                       Non esitate a visitare il sito: https://www.youtube.com/watch?v=TOLn5QgssLU.

 

Sabato 8 Ottobre 2016

 

Per i buoni marciatori che desiderano visitare le incisioni rupestri della Valle delle Meraviglie.

 

Per chi non ama camminare o visitare le incisioni rupestri.

 

Domenica 9 Ottobre 2016

 

 

 

COSTI - pensione completa da venerdì sera al pranzo della domenica - Visite comprese

 

€ 135 per persona  - in camera doppia

€ 120 per persona - in camera a 4/6 letti

€ 46,80 per persona - cena e pernottamento di domenica sera e colazione lunedì mattina

 

Chi lo desidera può prolungare il soggiorno al rifugio da lunedì in poi rivolgendosi alla

Sig.ra Solange Viard - Telefono 0033 4 9304 6240 - info@neige-merveilles.com

 

NOTA BENE -

 

COME ARRIVARE

 

Da Cuneo, San Dalmazzo, Limone Piemonte, Colle di Tenda, scendere in direzione di Ventimiglia sino a Tenda. Parcheggio della stazione a sinistra all'entrata del villaggio nei pressi del Museo delle Meraviglie. Servizio navetta.

 

Chi volesse arrivare con l'auto sino nei pressi del rifugio, proseguire oltre Tenda in direzione di San Dalmazzo di Tenda. Al villaggio prendere a destra la Dip.91 verso Casterino. Continuare sulla Dip.91, strada con molte curve e tornanti. Lasciare a sinistra la strada per Granille. Oltrepassare l'abitato di Conventi per arrivare al lago di Mesches. Andare in fondo al lago. Parcheggiare ai piedi dei resti di un vecchio stabilimento industriale in rovina. Lasciare la vettura e salire a piedi al rifugio.

Ci saranno cartelli di indicazione con frecce gialle e conchiglia.

 

 

Documento Originale (pdf)

Incontro 7-9 Ottobre 2016 (pdf)

Marcia di avvicinamento (pdf)